Persone

Poesia in azione è il luogo dell’incontro e dalla collaborazione tra persone è nato un sentire artistico collettivo. Nel corso degli anni molti sono gli esploratori e le esploratrici che hanno condiviso pensieri, professionalità, cuore e poesia.

Silvana Kühtz

Nella mia vita c’è sempre stata la poesia. A casa c’erano centinaia di libri di poesia e per me c’erano Gianni Rodari in tutte le sue forme e le filastrocche, che leggevo ad alta voce a 6 anni e registravo sul registratore nero a tracolla con microfono (ai tempi delle cassette!). A volte i percorsi di vita sono dritti, altre volte tortuosi. Dopo un giro a spirale sono tornata lì, a leggere a voce alta, e usare la parola per aprire mondi di possibilità, ispirazione e coerenza. Poesia in Azione è nata nel 2005, con questa alta vocazione di ispirare con la Poesia detta, con la Parola che si fa Azione. È per questo che siamo impegnati in vari progetti concreti su più fronti, non ultimo quello di sperimentare l’uso della poesia negli ospedali.

Leandro Annese

Danzatore
#perchélapoesianellamiavita
Vivo quotidianamente nello stupore della mia passione che si fa professione. Guidato da spirito di ricerca culturale ed emozionale nella danza, credo che la poesia sia emblema dell’essere umano: relazione continua dell’io con il tutto, da cui nasce la magia.

Alessandro Cavoli

Regista – Direttore Teatro Rigodon
#perchélapoesianellamiavita
Il mio primo spettacolo: ispirato alla poesia di Baudelaire si chiamava Il Viaggio. Ho lasciato il basket da professionista e ho fatto un salto in un modo di sentire e vedere il mondo. La poesia è per me un ponte fra due spazi dei quali non conoscerò mai la geografia, un esercizio spirituale che sintonizza e modifica.

Susanna Crociani

Saxwoman
#perchélapoesianellamiavita
Suono il sax dall’età di 11 anni, e oggi lo insegno a ragazzi giovanissimi. Curiosa sperimentatrice, suono in varie formazioni e privilegio l’improvvisazione libera come ricerca musicale e spirituale. L’incontro con Silvana Kühtz e Poesiainazione ha ulteriormente fecondato la ricerca.

Barbara Buono

Insegnante, responsabile Clessidra scuola
#perchélapoesianellamiavita
Da piccola scrivevo poesie, in tedesco per non farmi capire. Poi mi sono disintossicata. Ora ci pensano i miei alunni ad indurmi in tentazione. Ed è con loro che cinque anni fa ho dato vita a Clessidra Gemella, il gruppo di lettura di Poesia in Azione nelle scuole.

Andrea Gargiulo

Pianista – Fondatore Progetto Musicaingioco
#perchélapoesianellamiavita
Nato a Napoli, vivo in Puglia. Suono con passione, diffondo con entusiasmo il progetto Musica in Gioco che dona lezioni e strumenti musicali a bambini e ragazzi. Il film L’Attimo Fuggente mi ha ispirato a creare incessantemente bellezza con semplicità e gioia.

Giulio Spagone

Fotografo
#perchélapoesianellamiavita
Il Lightpainting è la mia dimensione artistica: luce, movimento e lunghe esposizioni. La continua ricerca mi porta a dialogare anche con altri linguaggi come la video art, la musica e la parola.

Marcella Signorile

Grafica, responsabile Clessidra Bari
#perchélapoesianellamiavita
Non ho mai scritto nulla, preferisco leggere. Di Poesia in Azione mi è piaciuta subito l’idea che la poesia sia per tutti e che possa uscire dai luoghi soliti, per questo sono felice di farne parte dal 2011.

Andrea Semplici

Fotografo
#perchélapoesianellamiavita
Nato, nel 1953, nello stesso giorno di Ryszard Kapuściński e di Lucio Dalla. Cerco ancora di fare il giornalista e il fotografo. Provo a raccontare le storie degli altri. Con immagini e parole. Sono felice di aver scritto il libro: ‘La rivoluzione perduta dei poeti’.

Mariablu Scaringella

Social media manager
#perchélapoesianellamiavita
Amo la magia che cerco in ogni dove. Amo il Blu, viatico per l’infinito. Amo la comunicazione che permette alla bellezza di profumare i giorni. Amo la formazione, perché a che serve sapere se non si condivide la propria conoscenza? Ho diffuso notizie belle, spammato gentilezza e sorriso tanto.

Andrea Bitonto

Poeta e responsabile poetry slam
#perchélapoesianellamiavita
Ciò che ci insegna la vita è un noioso stancarsi della storia dell’uomo, dei suoi eterni errori. Dunque mi piace vivere con la poesia – fonte di freschezza, morte appollaiata sulla spalla come avvoltoio di luce, amico terribile – perché la poesia mette lo sgambetto alla storia.

Biagio Lieti

Autore e artista visivo
#perchèlapoesianellamiavita
Nato a Taranto, vivo e lavoro in Puglia. Sono autore, artista visivo e attivatore culturale e sociale. Sono autore di diverse pubblicazioni, e altri scritti sono presenti in varie antologie. Sono tra i fondatori del collettivo WALLNESS CLUB.

Piero Sansò

Poeta – Educatore nella Giustizia Minorile.
#perchélapoesianellamiavita
Scrittore compulsivo con trascorsi da clown e artista da strada. Dopo l’incontro con Poesia in azione sono divenuto più convinto poeta ricercatore e performer, perché la poesia è illuminazione.

Negli anni hanno collaborato con Poesia in Azione

Francesca Carofiglio || Leo Colella || Fulvio Fontana || Sergio Langella
Claudia Loiacono || Silvia Manco || Francesco Massaro || Elisabetta Maurogiovanni,
Federica Monte || Angela Maria Nitti || Alessandro Rizzo || Michele Stella