Pierino e il lupo in jazz

3 giugno 2022 a Orbetello (Gr)

Pierino e il lupo in jazz

Pierino e il lupo fu scritta dal grande compositore russo Sergej Prokofiev nel 1936. L’idea di questo spettacolo è di proporre una versione jazzistica per piccolo gruppo (un quintetto con Gaetano Partipilo e Nicola Pisani sax, Francesco Schepisi piano, contrabbasso di Giorgio Vendola e la batteria del rinomato batterista romano Ettore Fioravanti) e con la voce recitante di Silvana Kühtz.
Prima la storia originale (la versione che fu di Sergio Tofano) cui segue uno spazio gioioso di improvvisazione, con testi poetici scritti per l’occasione e commentati al momento dai musicisti, e un multi-finale scritto dai bambini (durante un laboratorio) anch’esso arricchito da improvvisazioni e alcune musiche composte appositamente dallo stesso Fioravanti.
Il risultato è un mix di leggerezza, allegria e intensità, nel connubio tra la storia di un bambino che non ha paura e l’intreccio tra melodie epocali, testi lirici scritti da Silvana Kühtz e il loro incontro in tempo reale con l’improvvisazione. Lo scopo è divertire grandi e piccoli raccontando una favola con una cornice sonora inedita e stimolante, continuando con riflessioni sui valori della vita alla base del racconto e terminando con diverse soluzioni per il finale. Lo spettacolo gode del patrocinio UNICEF per il progetto Soundz for children.