Andrea Semplici

Fotografo
#perchélapoesianellamiavita

Nato, nel 1953, nello stesso giorno di Ryszard Kapuściński e di Lucio Dalla. Cerco ancora di fare il giornalista e il fotografo. Provo a raccontare le storie degli altri. Con immagini e parole. Sono felice di aver scritto il libro: ‘La rivoluzione perduta dei poeti’.