Dora Luiso - Poesia in Azione
7380
page-template-default,page,page-id-7380,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.7, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Nata nella neve di febbraio, non ho temuto il freddo della Murgia che infuoca le gote finché, inaspettato, il gelo ha immobilizzato il cuore. Ma la poesia è sgorgata dalle viscere e mi ha fatto godere ancora degli aghi di gelo sul viso nell’aria frizzante dell’inverno. Ed eccomi qui a cantare la vita.

I suoni della festa
galoppano
sul fiato in fuga
dall’otre di capretto
Si accordano in Sol
tra le dita del maestro
per saltare sui tamburelli
e ballare con l’organetto
Si mescolano col sangue
e irrorano la terra

Dora Luiso da Amicizia, Collana I Semi di Poesia in Azione

condividiShare on Facebook
Facebook
17

Avvertenza: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, all’installazione di tutti o di alcuni cookie, si veda l’informativa sui cookie Vai alla informativa sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi