Il corpo sa tuttoconcerto sensoriale le date di dicembre 2017 - Poesia in Azione
8005
post-template-default,single,single-post,postid-8005,single-format-standard,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.7, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Il corpo sa tutto
concerto sensoriale
le date di dicembre 2017

Abbiamo tutti un segreto, ma il corpo sa tutto”, è il verso con cui si apre il libro 30 giorni una Terra e una Casa, di Silvana Kühtz, che dà il titolo allo spettacolo “Il corpo sa tutto”, del 16 dicembre, accompagnata qui da Susanna Crociani al sax: mai esagerato, mai stridente il suono del sax, di questa sassofonista fiorentina, è in questo concerto un’altra voce poetica. Il duo con il concerto sensoriale è stato ospitato ad Agosto scorso nel ciclo di lezioni sulla cultura italiana della Harvard Summer School a Siena nello splendido scenario del museo di Santa Maria della Scala.

Lo spettacolo di sabato 16 dicembre sarà al Fondo Verri a Lecce, ingresso con contributo libero.

Con “Il corpo sa tutto”, la poesia di Silvana Kühtz col sax della Crociani arriva anche a Matera il 17 dicembre a Palazzo Lanfranchi alle 17 e a Bari il 18 dicembre, al Caffè dei Cento Passi alle 2030 dove è obbligatoria la prenotazione al numero 080 5427156 e 333 8187350.

Il concerto sensoriale è un format itinerante ideato da Silvana Kühtz e pensato per diffondere in maniera delicata e divertente la parola poetica e la magia che si cela dietro ogni verso letto a voce alta, dietro ogni pausa, dietro ogni nota in musica e per ritagliarsi uno spazio di autonomia del pensiero e dell’emozione. Accompagnata sempre dalla musica suonata dal vivo, la voce di Silvana Kühtz guida lo spettatore nel viaggio sensoriale: il pubblico, bendato si può lasciar andare alle sensazioni suscitate dalla lettura, aiutate dalla diffusione di profumi, aromi e sorprese sempre nuove.

“I sensi sono riattivati e stimolati grazie alla forza della poesia, che torna a essere materia viva, calda, formidabile strumento per risvegliare parti di noi troppo spesso e da troppo tempo sopite”, spiega l’autrice dello spettacolo.

I concerti sensoriali fanno parte di PoesiaInAzione, progetto che sostiene e pratica l’importanza di proporre la poesia letta a voce alta in contesti non tradizionali per sfidare la noia mortale cui spesso si pensa quando si dice poesia e mettere insieme elementi apparentemente lontani fra loro come letteratura, azione, improvvisazione e ispirazione. “Poesia In Azione è un’utopia: movimento nato per seminare la poesia ovunque, per far atterrare dappertutto le parole che infuocano gli animi. È un progetto culturale multidisciplinare per far scendere la parola poetica dalle austere stanze dell’accademia e farla atterrare là dove meno ce lo si aspetta”.

 

***
Poesia In Azione
cell: 3495279755
3204223217
3338187350
info@poesiainazione.it
www.poesiainazione.it

condividiShare on Facebook7
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Avvertenza: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, all’installazione di tutti o di alcuni cookie, si veda l’informativa sui cookie Vai alla informativa sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi