eventiTUTTI Archivi - Poesia in Azione
67
archive,category,category-eventitutti,category-67,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.7, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Quel che resta del bello
Irsina (mt)
22 settembre 2018

* leggi tutto *

 

Per la prima edizione del Convegno FUTURA. Dialoghi intorno all’agricoltura possibile e alla sua filiera. LA RINASCITA DEI BORGHI organizzato da La verde Via e da Fertileva, tra gli eventi collaterali, sabato 23 settembre 2018 alle ore 19.30 nell’ex Convento di San Francesco
QUEL CHE RESTA DEL BELLO – GUARDA CHE LUNA
Concerto Sensoriale di e con Silvana Kuhtz, voce in parola, Natalia Bonetto, flauti, Marianna Campanile, voce in canto

Ad occhi chiusi si può solo immaginare cosa accade attorno e ci si può lasciar trasportare al meglio dalle sensazioni. Suoni, profumi e parole si amplificano e scatenano emozioni. Ancora di più se le parole sono poetiche. È il cuore dei concerti sensoriali, lo spettacolo-esperimento di Silvana Kühtz, con le letture di Quel che Resta del Bello (edizioni Spagine Fondo Verri Lecce), libro di piccole prose, e accompagnata da Natalia Bonetto ai flauti e da Marianna Campanile al canto. 
Il concerto sensoriale è un format itinerante ideato da Silvana Kühtz e pensato per diffondere in maniera delicata e divertente la parola poetica e la magia che si cela dietro ogni verso letto a voce alta, dietro ogni pausa, dietro ogni nota in musica e per ritagliarsi uno spazio di autonomia del pensiero e dell’emozione. Accompagnata sempre dalla musica suonata dal vivo, la voce di Silvana Kühtz guida lo spettatore nel viaggio sensoriale: il pubblico, bendato si può lasciar andare alle sensazioni suscitate dalla lettura, aiutate dalla diffusione di profumi, aromi e sorprese sempre nuove.

 

Qui, la locandina, il programma di tutto il convegno e tutte le info.
***
Poesia In Azione
cell: 3495279755
3204223217
3338187350
info@poesiainazione.it
www.poesiainazione.it

Quel che resta del bello
rassegna Guardia che luna!
18 ago ’18 Guardia Perticara (Pz)

* leggi tutto *

 

Guardia che luna!

18 agosto 2018

Suoni del Futuro Remoto, il progetto coprodotto dall’Onyx Jazz Club e dalla Fondazione Matera-Basilicata2019 e inserito nel programma ufficiale di Matera2019, approda a Guardia Perticara e la trasforma per una sera in un vero e proprio laboratorio con produzioni d’avanguardia per il nuovo collaudo sonoro in programma.

Il 18 agosto l’Onyx Jazz Club, attraverso il progetto “Suoni del futuro remoto”, affronterà il rapporto con il territorio attraverso nuovi linguaggi, dalla musica all’installazione sonora al field recording, fulcro del progetto che coinvolge UNIBanda Sfr, composta dagli studenti dell’Unibas, che stanno effettuando un lavoro di campionamento sonoro. Il materiale raccolto diventerà una partitura musicale, composta da Joe Johnson e eseguita nel settembre 2019 dal Collettivo Onyx, da Rino Locantore e dal celebre trombettista Paolo Fresu.
A Guardia Perticara con cui Onyx sviluppa un rapporto nato da molti anni prenderanno vita giochi, laboratori, collaudi sonori, mostre fotografiche, degustazioni che coinvolgeranno l’intera comunità. In programma anche una installazione urbana a cura di Onyxlibro – Presidio del libro di Matera e Suoni del Futuro Remoto, sarà ispirata al libro di Antonio Infantino “Danza cosmica, colore, suono ed architettura” edito dal Consiglio Regionale di Basilicata (Bruxelles 1996) e avrà come sfondo il gioco “La torre dei mille gatti”. Come Infantino gioca chiedendosi quale gatto fu, SUONI DEL FUTURO REMOTO gioca con l’imprevisto, con la scoperta di quel suono remoto o di quell’alchimia che nasce dall’interazione tra musica, danza e geometria dell’architettura.
Il viaggio alla scoperta del paesaggio lucano inizierà a Matera, dove un autobus sarà messo a disposizione di artisti e spettatori per raggiungere insieme Guardia Perticara per una serata alla scoperta dei luoghi e della sua comunità.
Il programma prevede:

Augusto De Sanctis (ornitologo), Ospiti discreti, alla scoperta della biodiversità;

Danza Cosmica. Colore Suono ed Architettura. Omaggio ad Antonio Infantino;

La Torre dei Mille Gatti UniBanda SFR Università di Basilicata;

Antonella Mazzilli, OnyxLibro – Presidio del Libro di Matera;

Paolo Viola Trio; Emanuele Schiavone Quartet;
Ixos Duo Marta Gadaleta, voce – Gianni Vancheri, chitarre e clarinetto basso;

Rino Locantore, il CantoRacconto;

Sivana Kuhtz e Marianna Campanile con la partecipazione degli studenti del liceo Duni-Levi di Matera, Quel che resta del bello – Incursioni poetiche;

Assaggia la Mia Terra: Associazione Ergghiò Matera

 

Per tutte le info:

324/0561747
onyxlibro@gmail

***
Poesia In Azione
cell: 3495279755
3204223217
3338187350
info@poesiainazione.it
www.poesiainazione.it

Quel che resta del bello
10 agosto 2018 Viliani (FI)
11-12 agosto 2018 Firenze

* leggi tutto *

 

 

QUEL CHE RESTA DEL BELLO.
Concerto sensoriale di e con Silvana Kuhtz, voce in parola, Susanna Crociani, sax

 

10 AGOSTO 2018 | VILIANI (FI)

per info: tel. 3396165338

***

11 e 12 AGOSTO 2018 | FIRENZE

Concerto di Poesia In Azione e cena a Fontallorso in compagnia. Vi aspettiamo per condividere con noi una serata di relax e divertimento nel bellissimo giardino fuori dell’agriturismo.
Il costo per la serata è di 10€ compresa cena, concerto e meditazione.
Vi invitiamo ad arrivare in orario per partecipare alla meditazione tutti insieme guidati da Satya Deva alle 18.30 prima dell’inizio dell’evento!

📞 Per prenotare: 328 919 3276

Ad occhi chiusi si può solo immaginare cosa accade attorno e ci si può lasciar trasportare al meglio dalle sensazioni. Suoni, profumi e parole si amplificano e scatenano emozioni. Ancora di più se le parole sono poetiche. È il cuore dei concerti sensoriali, lo spettacolo-esperimento di Silvana Kühtz, con le letture di Quel che Resta del Bello (edizioni Spagine Fondo Verri Lecce), libro di piccole prose, e accompagnata da Susanna Crociani al sax. 
Il concerto sensoriale è un format itinerante ideato da Silvana Kühtz e pensato per diffondere in maniera delicata e divertente la parola poetica e la magia che si cela dietro ogni verso letto a voce alta, dietro ogni pausa, dietro ogni nota in musica e per ritagliarsi uno spazio di autonomia del pensiero e dell’emozione. Accompagnata sempre dalla musica suonata dal vivo, la voce di Silvana Kühtz guida lo spettatore nel viaggio sensoriale: il pubblico, bendato si può lasciar andare alle sensazioni suscitate dalla lettura, aiutate dalla diffusione di profumi, aromi e sorprese sempre nuove.
***
Poesia In Azione
cell: 3495279755
3204223217
3338187350
info@poesiainazione.it
www.poesiainazione.it

Quel che resta del bello
Siena
9 agosto 2018

* leggi tutto *

 

 

QUEL CHE RESTA DEL BELLO.

Concerto sensoriale di e con Silvana Kuhtz, voce in parola, Susanna Crociani, sax

9 AGOSTO 2018 | SIENA per Harvard Summer School 
Sala S. Ansano, Santa Maria della Scala. Cliccando  sul link è possibile leggere tutto il programma: Milan and Siena 2017 a study abroad program of the Harvard Summer School Syllabus:  Beauty, leadership, and innovation

***
Poesia In Azione
cell: 3495279755
3204223217
3338187350
info@poesiainazione.it
www.poesiainazione.it

Quel che resta del bello
Grumo Appula (Ba)
4 agosto 2018

* leggi tutto *

 

 

QUEL CHE RESTA DEL BELLO. Un giardino da coltivare

Concerto sensoriale di e con Silvana Kuhtz, voce in parola, Natalia Bonetto, flauti, Marianna Campanile, voce in canto.

Organizzato da I Presìdi del libro di Grumo Appula, l’appuntamento è per le 21.00 in Corso Garibaldi (nello spazio antistante la Pro Loco)

 

Poesia in azione sogna di liberare la poesia e farla giungere a più cuori possibili. Un modo diverso di vivere ed interpretare le poesie, e non solo, costruendo un dialogo con la musica e i musicisti, coinvolgendo attivamente il pubblico.
La lettura di poesie si incrocia con la musica, in serate in cui la gente passa e, curiosa, si ferma. Alcuni restano, altri vanno via. Vengono sollecitati i sensi del pubblico che viene coinvolto a partecipare. Ci si stupisce e non ci si annoia mai.

***
Poesia In Azione
cell: 3495279755
3204223217
3338187350
info@poesiainazione.it
www.poesiainazione.it

POSTKINO>oltre il cinema
Ruvo di Puglia (Ba),
2 agosto 2018

* leggi tutto *

** Evento speciale h 19.00

Reading Poetry

Da secoli la poesia è considerata una delle più alte forme di espressione dell’animo umano. Per gli antichi era lo strumento principe per esprimere emozioni forti, che fosse per declamare il loro amore ad una donna o per lasciare ai posteri messaggi indelebili nel tempo, quasi fossero scolpiti nella pietra. In occasione dell’evento speciale a cura di PoesiaInAzione saranno stimolati vista, udito, gusto, olfatto, tatto.

PoesiaInAzione è un progetto dalle varie sfaccettature, che si occupa in particolare di poesia e promozione e diffusione della lettura, rappresentazioni teatrali improntate al coinvolgimento sensoriale e all’incontro.

** Proiezione h 21.00

Fahrenheit 451

François Truffaut

(Gran Bretagna 1966, 112 m)

Film tratto dall’omonimo romanzo fantascientifico-distopico di Ray Bradbury.

Per la prima volta Truffaut si cimenta col colore e con una produzione straniera che gli garantisce un budget elevato. Il risultato è un film destinato al mercato internazionale, distribuito dalla Universal, da cui traspare l’interesse del regista per il cinema di Alfred Hitchcock, sottolineato dalla presenza della musica di Bernard Herrmann.

Un’opera predittiva, al pari di 1984, di fantapolitiche svolte della società futura, che sottolinea lo strapotere mediatico assunto dal mezzo televisivo.

Il luogo

Torre Gigliano

Una suggestiva torre del 1200 immersa tra uliveti secolari.

Costruita in un punto strategico, era utilizzata come sede di avvistamento per il controllo di tutta la piana, come luogo di ristoro per i pellegrini che dalla via francigena camminavano verso i porti di mare o come osservatorio per studi astronomici.

La torre fa parte della fiorente azienda agricola della nobile famiglia Fenicia di Ravello e si trova a margine della masseria fortificata di proprietà, nella quale si produce olio extra vergine di oliva e uva nera di troia.
Alessandra Fenicia ha raccolto il lavoro di manutenzione del padre completandolo e rendendo questa dimora un piccolo e raro gioiello per sobrietà e rispetto verso l’impostazione originale.

 

 

Per conoscere il progetto Postkino e tutti gli eventi, cliccare QUI

 

***
Poesia In Azione
cell: 3495279755
3204223217
3338187350
info@poesiainazione.it
www.poesiainazione.it

to be or not to be… bop
un racconto di musica e vita
Noicàttaro (Ba), 22 luglio 2018

* leggi tutto *

Domenica 22 luglio 2018 alle ore 21.00 nella sede della Fondazione Dottor Petruzzi, in via Console Positano 17 a Noicàttaro

Andrea Gargiulo, piano
Silvana Kühtz, voce in parola, testi, ricerca bibliografica
Luigi Tannoia, tromba

daranno vita a

To Be or Not to Be…Bop!, un concerto di musica e parole.

Sorseggiando del buon vino, offerto dalla Cantina Le Pajare di Crispiano (Ta) saremo catapultati nella New York degli anni Quaranta. Miles Davis, Chat Beker, Thelonious Monk, Billie Holiday ancora non hanno idea di star scrivendo la storia di un nuovo genere musicale: il jazz. In questo mondo dalle sonorità nuove e ricche di glamour, cui sente di appartenere, spicca la figura della baronessa e appassionata mecenate Kathleen Anne Pannonica Rothschild de Koenigswarter.

A guidare lo spettatore in questo viaggio fra le esistenze dei grandi di questa epoca musicale saranno proprio le parole di Pannonica, affidate alla voce di Silvana Kühtz, ricercatrice universitaria barese. Convinta che la poesia sia per tutti, studia e ricerca meticolosamente le fonti e riscrive la storia del jazz, raccontandola nei panni stravaganti e a tratti leggendari della baronessa. Andrea Gargiulo, napoletano che ha fatto del jazz la propria vita insieme alla musica corale e alla direzione di coro, la accompagna al pianoforte proponendo i grandi classici del jazz in personali arrangiamenti. La tromba del giovane talento Luigi Tannoia richiamerà le atmosfere jazz del periodo.
Le parole di Pannonica ricostruiscono le personalità dei mostri sacri con aneddoti poco conosciuti, fotografie originali proiettate sulla scena, episodi e incontri realmente accaduti. Ed emerge così una storia nuova, che non si legge nei libri sul jazz.

To Be or Not to Be…Bop fa parte di Poesia in Azione, progetto nato per seminare la poesia ovunque, fuori dalle austere stanze dell’accademia, e farla atterrare a voce alta in contesti non tradizionali.

***
Ticket: 8 euro

Info e prenotazioni:
Cell. 339 6947097
Tel. 0804796048 (dal lunedì al venerdì 15,30-18,30)

Fondazione Dottor Petruzzi
Via Console Positano 17
Noicattaro (Ba)

 

 

 

 

***
Poesia In Azione
cell: 3495279755
3204223217
3338187350
info@poesiainazione.it
www.poesiainazione.it

to be or not to be… bop
un racconto di musica e vita
Cassano M. (Ba), 20 luglio 2018

* leggi tutto *

Venerdì 20 luglio 2018, nella splendida cornice del B&B Parco Alta Murgia

Andrea Gargiulo, piano
Silvana Kühtz, voce in parola, testi, ricerca bibliografica

daranno vita a

To Be or Not to Be…Bop!, un concerto di musica e parole.

Sorseggiando del buon vino, offerto dalla Cantina Le Pajare di Crispiano (Ta) saremo catapultati nella New York degli anni Quaranta. Miles Davis, Chat Beker, Thelonious Monk, Billie Holiday ancora non hanno idea di star scrivendo la storia di un nuovo genere musicale: il jazz. In questo mondo dalle sonorità nuove e ricche di glamour, cui sente di appartenere, spicca la figura della baronessa e appassionata mecenate Kathleen Anne Pannonica Rothschild de Koenigswarter.

A guidare lo spettatore in questo viaggio fra le esistenze dei grandi di questa epoca musicale saranno proprio le parole di Pannonica, affidate alla voce di Silvana Kühtz, ricercatrice universitaria barese. Convinta che la poesia sia per tutti, studia e ricerca meticolosamente le fonti e riscrive la storia del jazz, raccontandola nei panni stravaganti e a tratti leggendari della baronessa. Andrea Gargiulo, napoletano che ha fatto del jazz la propria vita insieme alla musica corale e alla direzione di coro, la accompagna al pianoforte proponendo i grandi classici del jazz in personali arrangiamenti.
Le parole di Pannonica ricostruiscono le personalità dei mostri sacri con aneddoti poco conosciuti, fotografie originali proiettate sulla scena, episodi e incontri realmente accaduti. Ed emerge così una storia nuova, che non si legge nei libri sul jazz.

To Be or Not to Be…Bop fa parte di Poesia in Azione, progetto nato per seminare la poesia ovunque, fuori dalle austere stanze dell’accademia, e farla atterrare a voce alta in contesti non tradizionali.

***
Info e prenotazioni:

Ticket concerto e free wine: 15 euro

B&B Parco Alta Murgia

Strada Panoramica 34 – Cassano delle Murge

Cell. 3663722284

 

 

 

 

***
Poesia In Azione
cell: 3495279755
3204223217
3338187350
info@poesiainazione.it
www.poesiainazione.it

Avvertenza: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, all’installazione di tutti o di alcuni cookie, si veda l’informativa sui cookie Vai alla informativa sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi